Le Meditazioni di eVangelo

Piacere a Dio

“L’Eterno prende piacere in quelli che lo temono” (Sl 147:11) Dio prende piacere in chi esercita la fede, perché “senza fede è impossibile piacergli”; ma certamente la scelta è libera. La nostra fede è preziosa ai Suoi occhi, fosse anche come quella che ci fa toccare il lembo della Sua veste o minuscola come il granel di senapa. La Bibbia afferma che dovremmo camminare in modo da piacere a Dio. Come poss iamo camminare in questa maniera? Non è alla nostra portata. Ma che beatitudine sapere che se soltanto saremo in grado di operare ciò che Egli compie in noi, e ci abbandoniamo a Lui, Egli ci perfezionerà in ogni opera buona per adempiere la Sua volontà (cfr. Eb 13:21). Ci sono molti modi di piacere a Dio. La generosità è un sacrificio accettevole e stimato da Dio; l’ubbidienza viene apprezzata dal Signore; un cammino con il Signore, umile e santo, simile a quello di Enoc, susciterà questa medesima testimonianza, vale a dire che è stato gradito da Dio. Non deludiamoLo, ma “camminiamo in modo degno del Signore piacendoGli in ogni cosa”.

Dio ti benedica!

One thought on “Le Meditazioni di eVangelo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...