Le Meditazioni di eVangelo

Piacere a Dio

“L’Eterno prende piacere in quelli che lo temono” (Sl 147:11) Dio prende piacere in chi esercita la fede, perché “senza fede è impossibile piacergli”; ma certamente la scelta è libera. La nostra fede è preziosa ai Suoi occhi, fosse anche come quella che ci fa toccare il lembo della Sua veste o minuscola come il granel di senapa. La Bibbia afferma che dovremmo camminare in modo da piacere a Dio. Come poss iamo camminare in questa maniera? Non è alla nostra portata. Ma che beatitudine sapere che se soltanto saremo in grado di operare ciò che Egli compie in noi, e ci abbandoniamo a Lui, Egli ci perfezionerà in ogni opera buona per adempiere la Sua volontà (cfr. Eb 13:21). Ci sono molti modi di piacere a Dio. La generosità è un sacrificio accettevole e stimato da Dio; l’ubbidienza viene apprezzata dal Signore; un cammino con il Signore, umile e santo, simile a quello di Enoc, susciterà questa medesima testimonianza, vale a dire che è stato gradito da Dio. Non deludiamoLo, ma “camminiamo in modo degno del Signore piacendoGli in ogni cosa”.

Dio ti benedica!

Annunci

One thought on “Le Meditazioni di eVangelo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...