5 Consigli dal salmo 37

5 CONSIGLI DAL SALMO 37

(Salmo 37:1, 3, 4, 5, 7)

“Non adirarti a causa dei malvagi”.

Il male deve chiamarci in causa con forza, ma per essere denunciato, mai condiviso.

Se ne siamo vittime, non deve creare in noi un sentimento di vendetta contro coloro che lo hanno compiuto; anzi, il Signore ci insegna a pregare per loro. Nutrire dell’amarezza chiuderebbe ogni possibilità di perdono. Confidiamo in Dio che saprà prendere in mano la nostra causa.

“Confida nell’Eterno e fa’ il bene”.

Questa fiducia in Dio ci impegna a praticare il bene. È tutta la vita di Cristo che si presenta a noi come modello, “Egli è andato dappertutto facendo del bene” (Atti 10:38). Una fede profonda nel Signore ci porta ad imitarlo, per amore e non per interesse.

“Trova la tua gioia nell’Eterno”.

Impariamo a trovare la nostra gioia nel Signore Gesù. Leggiamo la sua Parola, così lo conosceremo meglio. La sua perfezione morale quando faceva il bene fra gli uomini, la sua sottomissione e la sua umiliazione alla croce ci legheranno a questa Persona, l’unica degna della nostra adorazione.

“Riponi la tua sorte nell’Eterno”.

Se noi abbiamo fiducia nel Signore, rimetteremo nelle Sue mani tutta la nostra vita. Egli conosce i nostri bisogni, prega il Padre per noi e occupa del nostro futuro.

“Sta’ in silenzio davanti all’Eterno, e aspettalo”.

A noi non piace aspettare. Dio non agisce né troppo presto né troppo tardi; Egli interviene sempre al momento giusto. Ascoltiamo il prezioso segreto che ci dà per poter gustare la Sua pace: restare in silenzio davanti a Lui, confidando nelle Sue promesse. Tratto dal calendario “IL BUON SEME”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...