Le Meditazioni di eVangelo

Le Meditazioni di eVangelo

La fortezza del cuore

“Custodisci il tuo cuore più d’ogni altra cosa” (Pr 4:23) “E la pace di Dio guarderà i vostri cuori” (Fl 4:7) Nella maggior parte dei castelli antichi c’è una fortezza interna, che è protetta, non soltanto da mura massicce e da bastioni, ma da una grata di ferro alla porta, con delle sent! inelle ad ogni accesso, che controllano chiunque entri ed esca. Il cuore è continuante avvicinato dal bene e dal male, dalle frivolezze, dalla vanità del mondo e dai suggerimenti insidiosi della carne. È come una locanda o un ostello, con arrivi e partenze che si susseguono in continuazione. I viandanti si affollano all’esterno come all’interno, alcuni di loro con intenzioni cattive, sperando di trovare cospiratori, o di accendere fuochi che si diffondano fino a quando finterso essere viene assorbito dalla passione, distruggendo in una sola ora un’opera frutto di anni di lavoro. Abbiamo pertanto bisogno di vegliare continuamente, dobbiamo custodire il nostro cuore più di ogni altra cosa, poiché da esso procedono le fonti della vita. Il nostro Signore afferma che “dal cuore dell’uomo escono cattivi pensieri, omicidi, fornicazioni, furti” e altro ancora. Il diavolo e il mondo esterno sarebbero da temere un po’ meno, se non ci fossero queste forti tendenze interiori verso il male! . Molte di esse si acquisiscono da coloro che ci hanno preceduto, persone che ci hanno trasmesso gli elementi più deleteri del loro carattere assieme a pochi aspetti positivi, o anche da qualche credente superficiale che non onora Dio né il Vangelo. Tienilo puro. Come l’occhio viene continuamente lavato dalle lacrime, così noi chiediamo che il prezioso sangue di Cristo ci purifichi da ogni traccia d’impurità. Ricordate quanto è delicato il cuore e com’è sensibile alla polvere di un pensiero cattivo, provvedete a proteggerlo con premura, essendo l’organo che consente la visione spirituale. Coraggio! Noi li eleviamo verso il Signore! La sentinella della pace. Allora la pace di Dio diventa il guardiano o la sentinella del cuore, e sorpassa ogni intelligenza! Possiamo comprendere la pace apparente di alcuni uomini. Essi hanno accumulato dei soldi, e le loro borse d’oro sono ammassate intorno a loro come una fortezza; hanno amici influenti e ricchi, dai quali si immaginano protett! i e difesi; godono di una buona salute, e sono tenuti in alta considerazione. Possiamo comprendere una simile pace, anche se spesso si dimostra effimera! Ma c’è una pace che sorpassa ogni intelligenza! È quella a cui si riferisce il Signore quando dice: “Io vi do la mia pace, non come il mondo dà”. “Il vostro cuore non sia turbato, e non temete”.

Dio ti benedica!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...