Archivio tag | ricette facili

Penne rigate con zucchine pomodorini e panna

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 zucchine
  • una manciata di pomodorini
  • mezza confezione di panna
  • cipolla
  • olio
  • sale
  • pepe
  • parmigiano

Preparazione:

In una padella mettete aglio olio zucchine tagliate a mezzi triangoli fate rosolare per bene sfumando con il vino e per fine aggiungete i pomodorini sale e pepe. fate cuocere e se risulta troppo asciutto aggiungete un po’ di acqua di cottura e dopo di cio aggiungete la panna. Date cuocere le penne e versatele nella padella facendo amalgamare il tutto e subito dopo cospargete di parmigiano ed infine pronto per gustarle 🙂

1369507143952

Cestini di frolla con crema e cuore di nutella

Ingredienti:

  • Per la frolla la ricetta è nel mio blog
  • Per la crema al limone trovate la ricetta nel mio blog
  • Nutella
  • cacao amaro in polvere

Preparazione:

Vi occorrono 12pirottini in silicone x muffin. Una volta preparata la pasta frolla ricavatene 12 palline o pettetti delle stesse dimensioni. Prendete la formina e con le dita schiacciate facendo aderire la frolla formando un cestino cercando di non schiacciare troppo la frolla non deve venire sottile. Dopo di cio continuate cosi con tutte le formine, prendete un cucchiaino di nutella e mettetelo al centro della frolla ed infine ricoprite di crema al limone. Infornate a 180°c per circa una 20ina di minuti sfornate e spolverizzate di cacao amaro e dopo gustate qst delizia 🙂

 IMG_20130514_091912 IMG_20130514_092231 IMG_20130514_092535IMG_20130514_095327IMG_20130514_101641  IMG_20130514_101528

Risotto con champignon e fagiolini/champignon e melanzane

Ingredienti per 4persone entrambe le ricette

  • 350g di riso per risotti
  • 6champignon grandi
  • 100gr di fagiolini lessati/una melanzana grande a dadini precedentemente salata e passata in padella
  • sale
  • olio
  • pepe
  • formaggio grattugiato e formaggio filante
  • aglio
  • cipolla
  • dado star vegetale
  • vino bianco

Procedimento:

Io ho provato entrambe le ricette e devo dire sono ottime entrambe per chi naturalemente non gradisce la carne o è vegetariano.

Fate cuocere il riso con il dado vegetale mentre in una padella fate soffriggere la cipolla e l’aglio con gli champignon (e se scegliete di fare il riso con le melanzane aggiungete la melanzana tagliata a cubetti mentre se scegliete di mettere i fagiolini aggiungeteli a fine cottura) salate e pepate irrorando e sfumando con il vino bianco e non appena il riso è pronto scolatelo per bene e amalgamate il tutto con gli champignon cospargete di parmigiano o formaggio filante. Buon appetitoooooooooooo… Semplice ma buono. Due piccioni con una fava 🙂

IMG_20130201_133205 IMG_20130131_124708

Torta Madeira con crema pasticcera

Ingredienti:

  • 200g di burro
  • 200g di zucchero semolato
  • 4uova
  • 300g di farina
  • 2 cucchiai di lievito
  • scorza grattugiata di 1/2 limone

crema pasticcera e liquore al limoncello zucchero a velo

 IMG_20130305_182304

Torta madeira

Procedimento:

Questa torta è soffice ma di sufficiente consistenza è molto adatta per colazione o per merenda da cuocere in uno stampo a cassetta ma se volete potete cuocerla in uno stampo rettangolare e ricavarne varie formine da ricoprire con la glassa reale.

Scaldate il forno a 180°c. rivestite con carca da forno imburrara uno stampo quadrato di 20 cm (oppure la forma del plumcake come ho fatto io). Montate il burro rimasto con lo zucchero fino ad ottenere una crema molto soffice e chiara. Aggiungete un uovo alla volta e amalgamatelo alla crema prima di aggiungere il successivo. Setacciate la farina ed il lievito ed uniteli al composto un po’ alla volta e  amalgamante di nuovo. Unite anche la scorza del limone. Versate il composto nello stampo e cuocete per 60 minuti. Controllate la cottura inserendo al centro uno stecchino: se resta pulito la torta è pronta altrimenti cuocete per altri 10-15minuti circa. Se possibile, preparate la torta il giorno prima se avete intenzione di glassarla e fare le formine altrimenti potete gustarla subito dopo averla raffreddata.

Io ho fatto il plumcake tagliandolo l’ho imbevuto di liquore al limoncello e ricoperto di crema pasticciera ma è ottima da mangiare senza alcuna bagna o crema ricoperta di zucchero a velo. Buona preparazioneeeee… Kissss :*…

Le mie polpette :-)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ingredienti:

  • 350gr di tritato di maiale
  • 1uovo
  • parmigiano
  • poco pane grattugiato (oppure mollica)
  • aglio
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • un barattolo di pelato
  • cipolla

Preparazione:

In una ciotola mettere il tritato, millica di pane, 1uovo , aglio, parmigiano tanto oppure anche il pecorino, prezzemolo, sale e pepe ed un goccetto di olio d’oliva, mescolate il tutto e fate in modo che il composto non sia troppo morbido. In una padella cosparsa di olio mettete le polpette e fate rosolare per bene, mentre in un’altra padella aggiungete olio cipolla e aglio per chi li gradisce rosolate il tutto ed aggiungete il pelato date una mescolata veloce e unite le polpette precedentemente rosolate fate insaporire un pochino il pelato con le polpette ed alla fine aggiungete un po’ di acqua. Fate cuocere per bene a fuoco lento fino a che non si asciughi l’acqua ed il tutto sia cotto… Alla fine cospargete le polpette con il pelato di parmigiano. Servite calde :-)… Buon appetito….

Panzerotti fritti al prosciutto carciofi ed olive

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ingredienti:

Per 1kg di farina: 12panzerotti ed una pizza… Io preferisco impastare 500gr per volta vi spiego nel procedimento il xkè 🙂

  • 500gr di farina
  • 1 lievito
  • 100gr di latte
  • 150gr di acqua
  • un cucchiaio di sale
  • un pizzico di zucchero
  • olio q.b.

Farcitura:olio per friggere 190°c, sugo, prosciuto cotto, carciofini, olive nere denocciolate, formaggio filante. oppure al posto del prosciutto ho usato anche il salame … ma potete farcire il tutto come a voi piu piace 🙂

Preparazione:

Io preparo tutto nel Bimby, per chi non possiede qst magnifico robot il procedimento è il medesimo… In una ciotola versare la farina, unite latte ed acqua e fate sciogliere il lievito dentro, versare il tutto nella farina e mescolare per circa 3minuti, aggiungendo il sale, poi dopo lo zucchero ed alla fine l’olio, se l’impasto risultasse troppo dure aggiungete un po’ di acqua se troppo appiccicoso usate un po’ di farina, impastando energicamente. Questo vale sia per il primo impasto da 500gr sia per il secondo… Una volta ottenute le due pallette le faccio lievitare per un oretta , raddoppiato il loro volume, lidivido ancora per due ottenendo 4 pallette che faccio lievitare per circa un oretta e mezza, raggiunto il doppio del loro volume prendo 3 pallette e le divido ognuna in 4 palline che lascero lievitare per altre ore circa 3, la quarta palla la uso per farci una pizza :-)…

Passato il tempo di lievitazione e dopo aver fatto riscaldare l’olio, prendete un panetto e stendete formando una sfoglia non troppo sottile nè troppo grossa possibilmente rotonda, forcite il tutto (un consiglio per il sugo meno liquido sarà piu probabilita avrete di non far rompere i panzerotti) e poi per i bordi, procuratevi un bicchiere di acqua ed anche la farina e create una spece di cemento, aiutandovi con le dida sui bordi passate prima l’acqua e dopo un po’ di farina cosi una volta chiuso l’impasto il tutto farà da cemento ed eviterete il rompresi dei panzerotti,  schiacciate il bordo per bene dopo aver farcito e piegato il panzerotto e friggete subito:-). Una bontà unica che ci possiamo concedere ogni tanto in compagnia 🙂

Dolcetti:Rombetti di pan di spagna al cocco :-)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ingredienti:

Per il pan di spagna

  • 250gr di farina
  • 250gr di zucchero
  • 6uova
  • 1bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Vi occorrerà del latte e del cacao amaro, zucchero e farina di cocco… Se volete potete usare al posto del latte al cacao il caffe con il rum dentro 🙂

Preparazione:

Prima di tutto dovete frullare zucchero e uova assieme. Aggiungere la farina, il lievito ed un pizzico di sale, mescolate per bene :-). Versare il composto in una tortiera imburrata, cuocere in forno preriscaldato a 180°c-200°c per circa 30 minuti… Una volta cotto fate raffreddare il pan di spagna e dopo potete tagliare il pan di spagna come desiderate a rombi a quadrati a triangoli o rettangoli… Io oggi ho scelto il rombo. Ma per velocizzare sarebbe meglio il quadrato e la grandezza dipende dai vst pirottini :-)… Poi in un pentolino fate scaldare il latte con il cacao amaro e lo zucchero, deve essere cioccolatoso tanto, non deve essere nè troppo liquido ne troppo cremoso,una via di mezzo…oppure potete usare il caffè con o senza liquore. Immergete tutti i lati dei triangolini o dei quadratini di pan di spagna nel liquido scelto, ma evitate di immergerlo tutto per indero insomma non deve stare in ammollo:-)… e subito dopo prendete il cocco ed immergeteli dentro e voilà il gioco è fatto e la bontà è unica… Buonaaaaaaa preparazioneeeeeee 🙂

Timballo di patate

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ingredienti: x2 persone

  • 5 patate lessate
  • 1 wurstell
  • 5 fette piccole di mortadella
  • 1mozzarella
  • emmental o qualsiasi altro formaggio a vostro piacimento
  • parmigiano
  • sale
  • pepe
  • olio
  • (se volete potete aggiungere anche 2uova lesse)

Preparazione:

Dopo aver lessato le patate e schiacciate aggiungete tutti gli ingredienti tagliati precedentemente a dadini tranne la mortadella e la mozzarella, tutto il resto va amalgamato per bene. Dividete il composto in due parti, la prima parte va messa in una terrina con sopra le fette di mortadella intere asieme alla mozzarella tagliata a rondelle per poi prendere l’altra parte dell’impasto e coprire il tutto per bene :-)… Infine spolverizzare con il parmigiano e pepe nero e se volete potete usare anche le sottilette :-)… Infornate a 180°/200°c per circa 30 minuti anche meno… Ottimo come contorno o come secondo xkè contiene sia carne sia formaggio sia patate… Una cena veloce e gustosta che racchiude tanti ingredienti :-)… Buona preparazione 🙂 kiss

Pizza vari gusti…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ingredienti:4 pizze per 1kg di farina

Per ogni 500gr di farina occorre:

  • 250gr di latte (oppure circa 250gr di acqua se non gradite il latte- in alternativa potete fare metà acqua e metà latte)
  • 25gr di lievito
  • sale un cucchiaio
  • olio d’oliva
  • un pizzico di zucchero

Preparazione:

In una ciotola o anche nel Bimby per chi lo possiede, aggiungere la farina il sale, ed il lievito sciolto nel latte tiepido impastare per circa 2minuti e mezza aggiungere lo zucchero e l’olio ed impastare per un altro minuto circa…

Con 1kg di farina vi verranno 4 pizze. Mette i due panetti da 500gr a lievitare per un’oretta, una volta raggiunto il doppio del loro volume, dividere entrambi i panetti a due, formando 4 panetti, fate lievitare per un’altra oretta… Poi stendete i 4 panetti in teglie unte di olio e fate lievitare per un’altra oretta. Preriscaldate il forno 180°c ed infilate le teglie senza condimento per qlk secondo ma unte anche sopra di olio, non devono cuocere tanto ma solo fare prendere il via alla cottura. Togliete le pizze semicotte e conditele a vostro piacere, infornate secondo i tempi e modi di cottura del vostro forno…

I gusti delle pizze fatte da sono: Pizza ai funghi porcini, Pizza gorgonzola e mele, Pizza tonno e cipolla, Pizza carciofi e prosciutto.

Buon Appeeeeetito 🙂

Ps: se volete potete ridurre un passaggio, cioè passare direttamente da 2 panetti a 4 senza la prima lievitazione :-). Oppure potete infornare direttamente la pizza gia condita senza farla prima leggermente cuocere 🙂

Frittata di tagliatelle…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una domenica a pranzo abbiamo avuto spiti, avevo fatto le tagliatelle fresche ai funghi porcini, ma c siamo accorti che la pasta era un po’ troppo. Mi sono rimaste circa 300gr in piu. Mi  è tanto dispiaciuta gettarla e l’ho conservata per il giorno dopo cosi ho deciso di farci la frittata e devo dire che era veramente ottima…

Ingredienti:

  • 250/300 gr di tagliatelle fresche gia cotte (crude realmente non so la giusta quantita 😦 )
  • ricotta 50gr
  • 6uova
  • parmigiano
  • pane grattugiato
  • sale
  • pepe
  • olio

Preparazione:

Una volta sbattute le uova salate pepate, aggiungete il parmigiano ed il panegrattugiato e la ricotta amalgamando per bene, in una padella fate rosolare con un po’ di olio la pasta, distribuite per bene nella padella ed aggiungete il composto con le uova cercando di uniformare le uova con la pasta ed amalgamare il tutto come una frittata. Fate cuocere 5minutini circa da un lato e 5dall’altro vale come un primo e secondo assieme ma è molto molto buonaaaaaaaaaa :-)… Vi auguro una buona preparazione e buon appetito….

So che molti fanno qst ricetta con altra pasta rimasta ma con le tagliatelle e la ricotta è veramente buona… 🙂